Home > Eventi > Eventi in programma
Eventi
Ultime notizie
Eventi
ARCHIVIO EVENTI
Di seguito l'archivio degli eventi per anno di pubblicazione.

2015
2014
2013
2012
 
EVENTI IN PROGRAMMA
13 Aprile 2017
Cluster Nazionale Smart Communities: un’opportunità di sviluppo per i nuovi Poli Regionali Liguri
Genova, 9 maggio 2017
Il 9 maggio si è svolto presso Regione Liguria un incontro di conoscenza ed approfondimento tra il Cluster Smart Communities (coordinato da Torino Wireless) e i referenti/associati dei Poli Regionali Liguri.
Durante l’incontro sono state presentate le attività del Cluster, le opportunità di sviluppo e le azioni collaborative e progettuali attivabili in vista dei bandi UE e dei prossimi bandi MIUR-MISE, nonché altre possibili collaborazioni inter-regionali derivanti dalla partecipazione di Regione Liguria al Cluster Smart Communities.

23 Marzo 2017
Evento di lancio "Informaplus"
Carcare, 6 aprile 2017
Si terrà a Carcare (SV) il 6 aprile, presso la Sala Riunioni del Centro Polifunzionale del Comune in Via del Collegio 6, l'evento di lancio del Progetto ALCOTRA INFORMA PLUS.
In questa occasione verrà presentato per la prima volta INFORMA PLUS e le sue attività sul campo.
Oltre al progetto, con un dibattito in sala, sarà un'occasione per parlare del settore forestale in Liguria, nei territori transfrontalieri coinvolti e delle iniziative attese dalle imprese per la Misura 1 del Programma di Sviluppo Rurale.
16 Febbraio 2017
Corso ”Finanziamenti europei ed Europrogettazione”
Genova, 20-21 febbraio 2017
Nei giorni 20 e 21 febbraio 2017 si terrà a Genova, presso il Salone del Consiglio, Camera di Commercio di Genova (via Garibaldi 4), il seminario “Finanziamenti Europei ed Europrogettazione per promuovere ricerca, innovazione, benessere economico-sociale e sviluppo del territorio”. Le giornate di approfondimento sono dedicate alla comprensione dei finanziamenti europei e delle opportunità che ne derivano per imprese e liberi professionisti.
13 Dicembre 2016
Poli di Ricerca e Innovazione. Nuovo assetto nella programmazione POR FESR Liguria 2014-2020.
Lunedì 19 Dicembre 2016

Sala del Bergamasco della Camera di Commercio di Genova

Regione Liguria, in collaborazione con il sistema camerale ligure, ha presentato il nuovo assetto dei Poli di Ricerca e Innovazione nell’ambito della programmazione economica regionale 2014-2020. In allegato le presentazioni di Regione Liguria e di Unioncamere.
12 Dicembre 2016
Come cambiano le Regioni. Funzioni, risorse e compiti.
Roma, 12 dicembre 2016
Si è tenuto oggi a Roma l'incontro sul tema delle Regioni e delle loro funzioni, risorse e compiti nell'attuale scenario di cambiamento promosso dagli istituti di ricerca regionali, con il patrocinio di A.i.s.re. e Siep.

E' possibile scaricare i materiali prodotti in occasione del convegno al seguente link: www.irpet.it/events/cambiano-le-regioni-funzioni-risorse-compiti
29 Giugno 2016
Prevenire e gestire i rifiuti marini: strumenti e buone pratiche a partire dal progetto LIFE+ SMILE
Pietra Ligure, Martedì 5 Luglio 2016
Martedì 5 luglio p.v. alle ore 10.30 a Pietra Ligure si terrà l'incontro “Prevenire e gestire i rifiuti marini: strumenti e buone pratiche a partire dal progetto LIFE+ SMILE”

L’incontro, promosso dal Comune di Pietra Ligure con il supporto dei partner SMILE ( www.life-smile.eu ), presenta al tema del marine litter un approccio costa-entroterra, che trova conferma nella valutazione che circa l’80% dei rifiuti in ambiente marino costiero è di origine terrestre.

All’incontro – preceduto da una conferenza stampa - parteciperanno i comuni del Maremola (Giustenice, Tovo San Giacomo e Magliolo) e i partner di SMILE (Regione Ligure, Liguria Ricerche, ARPAL, Legambiente Liguria, Osservatorio Ligure Pesca e Ambiente. Tra i temi affrontati ci saranno:
• il sistema di segnalazione dei rifiuti abbandonati tramite APP per smartphone realizzato nel corso del progetto e ora disponibile gratuitamente
• gli strumenti per inserire all'interno del servizio di raccolta RSU alcuni accorgimenti per evitare la dispersione dei rifiuti in ambiente marino costiero

Per una migliore organizzazione della giornata si prega di confermare la partecipazione inviando una mail a ufficiostampa@cooperica.it entro venerdì 1 luglio.
13 Giugno 2016
Il Piano d’Azione Nazionale sul GPP – le modalità di attuazione dei criteri ambientali minimi
Genova, 14 giugno 2016
Regione Liguria, in collaborazione con Liguria Ricerche, ha organizzato un seminario specialistico, tenuto dalla società Punto 3, sul tema degli Acquisti Verdi delle Pubbliche Amministrazioni. L’obiettivo è fornire un supporto sulla nuova normativa che prevede l’attuazione del “Piano d’Azione per la sostenibilità ambientale dei consumi della pubblica amministrazione” PAN GPP, con un approfondimento tecnico dedicato ai Criteri Ambientali Minimi adottati in materia di edilizia e di servizi energetici.
Il seminario si è tenuto il 14 giugno dalle 9.00 alle 13.00 presso la sede di Regione Liguria di Via Fieschi 15, sala riunione 11° piano.
Di seguito il programma della giornata e le presentazioni dei relatori.
09 Maggio 2016
La città metropolitana. Quali compiti e quali risorse?
Roma, 24 maggio 2016
Gli istituti di ricerca regionali, in collaborazione con Anci, promuovono un incontro sul tema della città metropolitana che si terrà a Roma il 24 maggio 2016. Di seguito è scaricabile il "save the date" ed il programma della giornata.
02 Maggio 2016
Qualità e sostenibilità per il mercato pubblico - GPP e Codice degli appalti: cambia il mondo degli acquisti pubblici
Genova, 5 maggio 2016 - Auditorium Eugenio Montale del Teatro Carlo Felice
Il mondo dell’acquisto di beni e servizi della pubblica amministrazione sta subendo una rivoluzione importante connessa a:
- la legge 221/15 che trasforma gli Acquisti Verdi della PA (GPP) da strumento volontario a obbligo normativo sulla base dei Criteri Minimi Ambientali (CAM) approvati dal Ministero dell’Ambiente in concertazione con il mondo produttivo;
- le nuove norme introdotte nel nuovo Codice degli Appalti che introducono l’obbligo della valutazione delle offerte secondo il principio dell’offerta economicamente più vantaggiosa e legano questo concetto al ciclo di vita di prodotti, servizi e concessioni da misurarsi con criteri oggettivi in grado di misurare e pesare le performance ambientali, energetiche, sociali ed economiche di media e lunga durata.
Al di là della valenza ambientale di diminuzione degli impatti ambientali e un miglioramento della qualità dei prodotti e dei servizi acquistati dal pubblico, la norma, nel pieno spirito europeo, traguarda un innalzamento della competitività del prodotto italiano ed europeo certamente più in grado di altri di garantire performance ambientali e sociali.
Regione Liguria in collaborazione con Liguria Ricerche intende presentare il nuovo scenario riflettendo su obblighi e nuove opportunità di crescita per gli enti pubblici e le imprese che sono tenuti a dialogare insieme, partendo dai risultati già conseguiti negli anni passati in particolare grazie alla promozione del GPP e degli strumenti di sostenibilità ambientale a livello regionale e nazionale.
Tale scenario ben si coniuga all’esperienza del progetto EIE Primes, cofinanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Intelligent Energy for Europe che si propone di aiutare i Comuni a superare le barriere legate al GPP, al fine di ridurre i consumi energetici e la produzione di CO2, nelle 6 Regioni Europee partner del progetto: Danimarca, Svezia, Lettonia, Croazia, Francia e Italia. L’esperienza maturata dai partner liguri IRE SpA e Anci Liguria sarà presentata in occasione del convegno.


28 Aprile 2016
Gestione dei Rifiuti Solidi Urbani e Marine Litter: quattro incontri per i Comuni della Liguria
La presenza di rifiuti in mare e sulla costa costituisce una minaccia concreta all’economia del turismo e rappresenta un problema di gestione per i Comuni Costieri. Le iniziative puntuali di pulizia non possono essere l’unica soluzione: è necessaria una vera e propria strategia di prevenzione su più fronti e un approccio integrato costa-entroterra.

Nel corso degli incontri verranno presentati gli strumenti messi a punto nel corso del progetto SMILE finanziato dal Programma Life+ www.life-smile.eu) e capofilato dalla Regione Liguria.
SMILE fornisce degli strumenti che permettono di integrare all’interno delle attività dell’Amministrazione Comunale alcune azioni di prevenzione e gestione: in particolare il modello di bando per il servizio di raccolta degli RSU e la App per smartphone per segnalare i rifiuti abbandonati sul territorio.

Ecco il calendario completo:

Venerdì 29 Aprile, dalle 10.30 alle 13.30
Bocca di Magra (SP) - Piazza della Capitaneria di Porto
Nell’ambito di “io vivo sostenibile” iniziativa organizzata dal Comune di Ameglia

Mercoledì 11 Maggio, dalle 10.00 alle 13.00
Albisola Superiore (SV) – Auditorium delle Scuole, via alla Massa 7
con il supporto del Parco del Beigua

Martedì 7 Giugno, dalle 10.00 alle 13.00
Recco (GE) – Sala Polivalente via Ippolito D’Aste 2b

Martedì 5 Luglio, dalle 10.00 alle 13.00
Pietra Ligure (SV) – Sala Consiliare

Per info: life-smile@liguriaricerche.it
15 Marzo 2016
“FABBRICA INTELLIGENTE – SHARED LAB LIGURIA” E 5° TAPPA DEL ROADSHOW CLUSTER FABBRICA INTELLIGENTE
Genova, 23 marzo 2016
Il Distretto Tecnologico Ligure sui Sistemi Intelligenti Integrati, SIIT, coordinatore per la Regione Liguria nell’ambito del Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente (CTNFI), in stretta collaborazione con Regione Liguria (Settore Ricerca, Innovazione ed Energia), l’Università di Genova, Confindustria e Liguria Ricerche organizzano l’evento di lancio dell’iniziativa “Fabbrica Intelligente – SharedLab Liguria” e 5° Tappa del Roadshow Cluster Fabbrica Intelligente, il giorno 23 marzo p.v. ore 9,15 presso il SIIT, via Greto di Cornigliano 6r – Genova.
L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle azioni innovative nel contesto a diretto supporto delle aziende manifatturiere (GI e PMI) operanti sul territorio Ligure e si prefigge di delineare e sviluppare con prospettive a breve–medio termine, un’efficace ed ambiziosa strategia operativa basata sull’innovazione dell’intero settore manifatturiero ligure, creare un collegamento diretto con il Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente per favorire la cross-fertilization, la diffusione di tecnologie abilitanti e le “best practices” su uno scenario Nazionale ed Internazionale.
Tale evento coincide con la tappa ligure del Roadshow del Cluster Fabbrica Intelligente che si inserisce nell’ambito del percorso di promozione del Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente (CFI) nelle regioni italiane più importanti per l’innovazione nei sistemi di produzione, in termini di investimenti privati e pubblici.
08 Marzo 2016
La finanza territoriale in Italia
Abbandono del patto di stabilità, investimenti pubblici e razionalizzazione della spesa
Gli istituti di ricerca regionali, in collaborazione con Svimez, promuovono un incontro di l'approfondimento che si terrà a Roma il 23 marzo 2016.
La ripresa degli investimenti pubblici è oggi al centro delle strategie di uscita dalla crisi e di rilancio economico. La spesa per investimenti ha risentito particolarmente, nel corso degli ultimi anni, dei vincoli di finanza pubblica. Quello delle risorse è, però, solo una parte del problema, dal momento che, nel nostro paese i tempi della spesa sono troppo lunghi e la qualità degli investimenti insoddisfacente. Su questo tema stanno insistendo, proprio in questi giorni, importanti interventi normativi.
liguriaricerche.eu
Liguria Ricerche S.p.A.
Via XX Settembre, 42 - 16121 Genova
Cod. Fisc. e P. IVA: 03865860104

by ACTIVEMEDIA®